Sul pudore e sull’osceno

Note e frammenti

Preservare il nostro desiderio d’amarci dall’orda barbarica dei vari consumismi della civiltà di massa, non è solo un dovere morale per “volerci bene” ma è anche una presa di coscienza della nostra condizione umana, finita, incompleta.

4,9915,00
ebook - cartaceo

Svuota
COD: 9788881017546Categorie: , ,
8
Anno di pubblicazione

2011

ISBN

978-88-8101-754-6

Numero Pagine

184

Collana

Interstizi

ISBN ebook

9788868220532

Autore

Lo Giudice Santi

Collane

Interstizi

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Sul pudore e sull’osceno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]