Religione e Rivoluzione nel Mezzogiorno preunitario: Carlo Pisacane

Debbo allʼassessore Giulia Parente e a Giampaolo de Rosa, Presidente della
Commissione cultura del Comune di Napoli, un particolare ringraziamento per
avere inserito anche questʼanno il Convegno su Pisacane – come lʼanno scorso
quello sul ʼ600 – tra le manifestazioni del maggio dei monumenti, che costituisce
una delle realtà più significative con cui Napoli si ripropone al mondo
civile e della cultura.
Ma debbo a Leone Melillo e Luciano Russi, rettore dellʼUniversità di Teramo
e Presidente del Centro di Documentazione Carlo Pisacane, persona sensibile
che ha affrontato questi studi con vero entusiasmo, organizzando ogni anno a
Sapri importanti manifestazioni culturali e raccogliendo una biblioteca specializzata,
lʼinvito a presiedere la sessione antimeridiana del Convegno, che mi
ha indotto a questa breve introduzione. Li ringrazio di cuore perché occasioni
come queste, lontane da ogni pretesa di novità o attualità, sono sempre minori
anche se sono quelle che, nella loro apparente gratuità, hanno una vera veste
scientifica e corrispondono pienamente al mio modo di concepire lʼimpegno
universitario e culturale.

12,00

COD: isbn senza trattini-1-7-1 Categoria:
Anno di pubblicazione

2007

Numero pagine

128

ISBN

978-88-8101-437-8

Collana

diritto e religioni

Formato

Cartaceo

Autore

Tedeschi Mario

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Religione e Rivoluzione nel Mezzogiorno preunitario: Carlo Pisacane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]