Quello che viene dopo

Incontro tra l'uomo vecchio e quello nuovo

Un antico proverbio tibetano, citato più volte da Gianfranco Ravasi, recita «Il corpo dell’anziano è un prezioso scrigno di canti sacri».

È questo, il primo pensiero che risale alla mente nello sfogliare le pagine di questo agile libro, ultimo lavoro del poeta Erminio Maurizi. Fin dal titolo, Quello che viene dopo, si avverte fortemente il desiderio dell’autore di tracciare un solco tra l’esperienza passata e il futuro. La saggezza di Maurizi sceglie di descrivere, con il filtro di una poesia delicata e leggera come ali di farfalla, le esperienze del tempo presente.

La copertina ci rimanda ad un episodio del Vangelo di Luca, splendido e a volte trascurato, sebbene sia il Quarto Mistero Gaudioso del Rosario: l’incontro della Sacra Famiglia con il vecchio e saggio Simeone (Lc, 2, 22-35).

(da “Nunc dimitte” di Michele Giustiniano e Gianfranco Russo)

6,9912,00
4,898,40
ebook - cartaceo

COD: 9791220501408 Categorie: , ,
Anno di pubblicazione

2022

Numero pagine

104

ISBN

979-12-205-0140-8

Collana

poesia

Formato

Cartaceo

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Quello che viene dopo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]