Punto e a capo

Note a margine sulla scuola

Catturata dalla recensione di un libro, corro in libreria
a comprarlo e lo leggo tutto d’un fiato.
Il libro mi piace. È una divertente denuncia dell’attuale
situazione della scuola italiana. C’è dentro lo
sconforto proprio a tanti docenti, che stanchi di non
essere ascoltati, hanno finito con il nascondere anche
a se stessi, la desolazione che campeggia sovrana nelle
aule scolastiche.
Mi piace, l’ironia con cui vengono affrontati problemi
vecchi e nuovi della scuola italiana: progetti,
percorsi, debiti, crediti e quanto altro è entrato a far
parte del lessico scolastico, nonché l’innegabile scomparsa
dello studio; ma mi discosto da quanto scritto
nel momento in cui si vuole far coincidere il possesso
di una laurea con la capacità di insegnare.
So bene, purtroppo, sia per esperienza diretta, che
indiretta, che non è così.
Troppe volte ho visto

10,00

COD: 9788881012863 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2005

Numero pagine

122

ISBN

978-88-8101-286-3

Formato

Cartaceo

Autore

Ferraro Dora

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Punto e a capo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]