L’eloquenza del silenzio

Tratto da una storia vera,  L’eloquenza del silenzio è un romanzo storico multitemporale dalle fosche tinte noir.
I protagonisti sono due giovani dalle belle speranze: Gustavo e Rocco.
Stessa città di origine: Palmi.
Stessa meta: Como.
Due epoche diverse: passato e presente.
Gustavo, intrepido funzionario di PS, condannato dal Tribunale Militare Straordinario di Guerra alla pena di morte mediante fucilazione nella schiena.
Rocco, brillante studente in giurisprudenza, obbligato dagli eventi ad abbandonare gli studi e cercare lavoro.
I due percorreranno una strada in salita, guidati dalla sapiente arte di un regista occulto. Il fato li prenderà ben presto per mano e li accompagnerà nel difficile cammino della loro esistenza, che avrà un inesorabile epilogo ora drammatico ora pieno di speranza.

 

6,9916,00
ebook - cartaceo

Svuota
COD: 9788868222659 Categorie: , ,

8

Anno di pubblicazione

2015

ISBN

978-88-6822-265-9

Numero Pagine

344

Collana

Romanzi

ISBN ebook

9788868222901

Autore

Cosentino Rocco

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “L’eloquenza del silenzio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]