Popolazione e sviluppo socio-economico. Uno studio microterritoriale

La conoscenza approfondita dei tratti socio-economici di un territorio
rappresenta ormai una necessità imprescindibile per la programmazione
di interventi mirati e consapevoli da parte degli amministratori
locali.
Nel volume, pur con i limiti di studi territorialmente circoscritti
(soprattutto a causa della lacunosità di alcune fonti ufficiali), si traccia,
con rigore e metodo, l’evoluzione demografica, sociale ed economica
del territorio spezzanese. Il risultato è un modello di puntuale e
documentata analisi spazio-temporale, che a partire dagli accadimenti
demografici, scandaglia con attenzione anche gli aspetti economici,
sociali e culturali.
Da un punto di vista demografico, Spezzano della Sila è interessato
dai fenomeni tipici della fase finale del processo di transizione demografica,
come l’invecchiamento demografico, l’aumento della presenza
straniera, la modernizzazione della famiglia e, più in generale, della
società. Tali caratteri si intrecciano in maniera forte con i tratti socioeconomici
del territorio. Lo studio mette in evidenza le criticità di
un’area che, analogamente a quanto avviene in molti altri comuni della
provincia e della regione, vive alcuni problemi come la disoccupazione,
la crisi di alcuni comparti economici, ecc.

15,00

COD: 9788881018932 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2012

Numero pagine

128

ISBN

978-88-8101-893-2

Formato

Cartaceo

Autore

Stranges Manuela

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Popolazione e sviluppo socio-economico. Uno studio microterritoriale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]