Pellegrinaggi e peregrinazioni

Percorsi di lettura

Il pellegrinaggio: un reticolo di strade, nodi, giunzioni, luoghi di sosta e d’incontro di uomini e donne provenienti da paesi e culture diverse, di lingue diverse, tutti mossi da uno stesso impulso ad andare, a raggiungere un luogo preciso, santificato da una presenza, una leggenda, una guarigione, per assolvere un voto, chiedere una grazia o ringraziare per averla ottenuta. La civiltà europea è in parte il risultato di quel reticolo di strade, di quegli imponenti flussi di gente di ogni specie e qualità, che nei contatti con gli altri e durante il cammino lasciava qualcosa di sé, della propria cultura di partenza, delle proprie leggende, tradizioni, usanze mentre ne assorbiva altrettante dagli altri. Ma il pellegrinaggio non è solo un fenomeno europeo e tanto meno un’usanza nata nel Medio Evo e sopravvissuta fino ad oggi.
I saggi contenuti in questo volume ne mettono in evidenza l’antichità e la diffusione in Paesi ben lontani dall’Europa, a oriente come a occidente e in entrambi gli emisferi del globo, e la differenziazione delle metodologie d’indagine è un’ulteriore testimonianza di quanto il fenomeno abbia investito e continui a investire di sé innumerevoli aspetti dell’esperienza e della conoscenza.

20,00

COD: 9788881017775Categoria:
Anno di pubblicazione

2011

ISBN

978-88-8101-777-5

Numero Pagine

360

Collana

Crocevia

Autore

Serpillo Giuseppe

Collane

Crocevia

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Pellegrinaggi e peregrinazioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]