Memorie di Jonathan

Momenti di vita attimi di deserto attraverso tempo e spazio tra realtà e fantasia

Io, Jonathan, figlio di un’epoca cieca, fatta di sorda incertezza,
profonda paura e vuoti incolmabili, ho sempre
cercato qualcosa che mi permettesse di uscire da quel tetro
buio dell’ignoranza primigenia in cui ogni uomo vaga
prima di dare il giusto corso alla sua vita, altrimenti senza
senso.
Miei compagni silenti nella ricerca della luce della verità
sono sempre stati i grandi sogni, le ingenue speranze e i
pensieri innocenti.
Però, tra un sogno e l’altro, c’era da fare i conti con la
concretezza della realtà: quel rigido esattore quotidiano che
non ammette scuse e non concede mai sconti!
Ricordo il dolce periodo della giovinezza, quando la vita
ci chiamava per nome – uno ad uno – e noi, da incoscienti,
rispondevamo a quell’appello guardando al futuro con
fiducia. Non sapevamo ancora che il futuro verso il quale
ci stavano indottrinando non lo avremmo mai conosciuto
fino in fondo, perché non ci sarebbe mai appartenuto fino
in fondo.

15,00

COD: 9788881015068 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2008

Numero pagine

208

ISBN

978-88-8101-506-8

Formato

Cartaceo

Autore

Marchese Mariano

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Memorie di Jonathan”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]