Il diritto come ”scienza di mezzo”

studi in onore di Mario Tedeschi

L’opera accoglie più di centoventi contributi di studiosi delle diverse branche del sapere giuridico, storico, filosofico ed economico.
L’eterogeneità delle tematiche affrontate riflette proprio quella concezione del diritto ecclesiastico quale “scienza di mezzo” che a più riprese Mario Tedeschi ha sostenuto nei suoi lavori.

a cura di Maria d’Arienzo

50,00100,00
ebook - cartaceo

Svuota
COD: 9788868225902Categorie: , ,
Anno di pubblicazione

2017

Numero pagine

2587

ISBN

978-88-6822-590-2

Collana

collana

ISBN ebook

978-88-6822-590-2

Formato

Cartaceo, eBook (epub)

Autore

D'Arienzo Maria

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Il diritto come ”scienza di mezzo””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]