L’Islam. Dal pregiudizio ai diritti

Atti del Campus di Studio IUS/11 – Stilo 18-21 Maggio 2016 -

Sono grato agli Organizzatori non solo per l’invito rivoltomi
di presiedere questa prima sessione di lavori, ma anche e soprattutto
per avere ideato ed articolato in modo ineccepibile il
programma dell’incontro e per avere scelto come luogo del suo
svolgimento Stilo, sede della Cattolica, maestoso vestigio di un
crocevia di civiltà, religioni e culture.
Come è a tutti noto – ed è attestato, altresì, dall’insediamento
del celebre Monastero di San Giovanni Theristis in un’area che,
in atto, pertiene al vicino comune di Bivongi – nell’impervia
vallata dello Stilaro, tra la fine del primo e gli inizi del secondo
millennio, operarono i monaci bizantini, qui trasferitisi per
sfuggire alle furie iconoclaste; essi, con la loro dottrina ed il loro
stile di vita, hanno impresso i segni indelebili delle tradizioni
d’Oriente in questi luoghi e tra queste genti, geopoliticamente
dominate dall’Occidente, in una terra, come la Calabria, che,
per altro, risente pure di precise influenze semitiche.

25,00

COD: 9788868226282 Categoria:
Anno di pubblicazione

2018

Numero pagine

282

ISBN

978-88-6822-628-2

Collana

Diritto e Religioni

Formato

Cartaceo

Autore

Mantineo Antonino,

Montesano Stefano

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “L’Islam. Dal pregiudizio ai diritti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]