L’inquietudine dell’altro

Ospitalità e Pensiero Mediterraneo

Per spiegare il sentimento dell’Altro che caratterizza in genere la relazione intersoggettiva, ma che soprattutto oggi segna il nostro rapporto con chi arriva da fuori, ossia con un’umanità migrante e dolente, Romeo Bufalo ripropone il tema freudiano dell’inquietudine come riconoscimento catartico del Familiare nell’Estraneo. Interrogando autori fondamentali come Aristotele Sant’Agostino, Locke, Hegel, Heidegger, Freud, Lévi-Strauss, Benveniste, l’autore argomenta che la dialettica identità-alterità è decisiva per la nascita del pensiero, oltre che per la costituzione delle società umane. Che l’altro, cioè, lungi dall’essere l’opposto conflittuale dell’io, costituisce un ingrediente necessario di un’Identità accogliente e solidale, come da anni va sostenendo la linea teorica che si richiama al cosiddetto Pensiero Mediterraneo.

13,00

COD: 9791220500180 Categorie: , ,
Anno di pubblicazione

2021

Numero pagine

152

ISBN

979-12-205-0018-0

Collana

All'insegna del gatto Foss

Formato

Cartaceo

Autore

Bufalo Romeo

Collane

All'insegna del gatto Foss

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “L’inquietudine dell’altro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]