L’assassinio di Agrippina

Durante gli anni del suo governo, dal 54 al 68 d.C., Nerone fece grandiose opere ma anche grandi crimini. Uno di questi è proprio l’assassinio di Agrippina a Baia, in Campania, nel ‘59. Esso rimase una delle grandi “storie vere” dell’antichità: è ricco di protagonisti e di avvenimenti perchè l’imperatore, che già aveva ucciso il fratellastro Britannico, non agì da solo, ma fu collaborato ed aiutato da un gruppo di cospiratori e dallo stoico e personale consigliere Seneca. In questa feroce esecuzione, l’astuzia spietata dei cospiratori era più che eguagliata dal coraggio e dalla ricchezza di risorse della donna che andavano ad uccidere…

7,00

COD: 8881012073Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2004

Numero pagine

48

Formato

Cartaceo

ISBN

88-8101-207-3

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “L’assassinio di Agrippina”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]