La strada per il mare

Saggio antologico dedicato a Sandro Penna

Raccordare poesia e prosa lungo un linguaggio
fatto di immagini, di cesellature oniriche, di “realismo”,
che si metaforizza in un contesto in cui la
dimensione letteraria si fa tensione esistenziale, significa
realizzare un confronto immediato tra poesia
e prosa, tra iterazioni poetiche e dimensioni del
“narrato”.
Sandro Penna, nato a Perugia nel 1906 e morto
a Roma nel 1977, è un rappresentante di quella
linea letteraria che ha segnato una temperie poetica
attraverso la cesellatura di un verso che non
lascia ombre ma stilla luce. Anche i racconti sono
fasci di luce nell’insieme della parola – vita. È su
questo rapporto che si è incentrato il suo scavare
nella fluidità del linguaggio che si accorda sempre
con la realtà. Una realtà, certamente, perduta ma
presente tra le spigolature dei ricordi nell’immenso
della memoria.

18,00

COD: 9788881014453 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2007

Numero pagine

128

ISBN

978-88-8101-445-3

Formato

Cartaceo

Autore

Guarnieri Alberico

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “La strada per il mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]