La rivolta delle pulci

La Rivolta delle pulci è il racconto di una storia inverosimile, bizzarra, irrealizzabile, ambientata nel 2014 in occasione dell’inaugurazione della nuova sede del Consiglio regionale. Una fantasiosa narrazione di stati d’animo, descrizioni di personaggi politici, eventi dall’andamento ironico, ma che in fondo rappresentano uno spaccato di costume della vita di un consigliere regionale. Insomma è solo una fantasticheria dell’autore maturata nei tanti viaggi per e da Reggio Calabria. Tutto è pura immaginazione: i protagonisti, i caratteri, la trama della storia che si conclude in forma surreale. Dal racconto nasce un solo interrogativo: quale sarebbe stato l’andamento istituzionale e politico in Calabria se in questi quarant’anni di regionalismo gli uffici del Consiglio regionale e della Giunta fossero stati accorpati nello stesso palazzo? Purtroppo, i se e i ma non determinano la storia, per cui è inutile rammaricarsi. L’augurio, invece, è che questa fantasticheria provochi qualche sorriso e qualche piccola riflessione.

8,00

COD: 9788881016624Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2010

Numero pagine

112

Formato

Cartaceo

ISBN

978-88-8101-662-4

Autore

Guagliardi Damiano

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “La rivolta delle pulci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]