La poesia, la piazza, le parole

Incontrarsi senza darsi appuntamento

Nell’intuizione critica di PierFranco Bruni e Marilena Cavallo la piazza non ritorna ad essere luogo di poesia ma diventa luogo della poesia, da ospitante la parola poetica si trasforma in ospitato parola poetica. Scopriamo così com’è che è la poesia italiana del secondo novecento fine primi anni del nuovo millennio, conosce la piazza come forte simbolo collegato con l’identità nella memoria…

Neria   De Giovanni

15,00

COD: 9788881015160 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2008

Numero pagine

200

ISBN

978-88-8101-516-0

Autore

Bruni Pierfranco,

Cavallo Marilena

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “La poesia, la piazza, le parole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]