La notte lunga

La notte lunga che riscrive sostanzialmente La dolce compagna (1998) mostra lo scrittore nel suo “mestiere” all’interno del laboratorio della parola. La tragedia che si attraversa, la malattia che è dentro il vivere, l’angosciante pretesa di liberarsi o di superare il male oscuro fisico grazie alla confessione il cui strumento resta la parola costituiscono l’intreccio tra l’uomo e, appunto, lo scrittore. Uno scritto straziante di uno scrittore che resta lucido fino alla fine. Lucido non in termini umani, essenziali, di vitalità. Ma lucido sul piano letterario

9,30

COD: 8881010984Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2001

Numero pagine

194

Collana

Zaffiri

Formato

Cartaceo

ISBN

88-8101-098-4

Autore

Grisi Francesco

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “La notte lunga”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]