Insegnare che cos’è la mafia

In linea con propositi e volontà più volte formulati ma assai spesso rimasti allo stadio di un pur lodevole auspicio, Maria Grazia Giammarinaro ‘porta’ la mafia nella scuola, articolandone lo studio e l’insegnamento sulla base di una metodologia di particolare rigore e modernità. L’impatto con la conoscenza di un fenomeno così complesso, infatti, è da un lato articolato su una programmata gradualità di apprendimento nell’arco della scuola media primaria e secondaria, dall’altro agevolato dai ‘flash’ che traducono nella formula immediata della cronaca o del racconto documenti ed episodi inseriti a chiarimento dei più variegati aspetti del fenomeno mafioso. Lo studio della Giammarinaro si offre quasi come ‘libro di testo’ per una ‘materia’ il cui insegnamento, nell’Italia meridionale, dovrebbe essere reso obbligatorio.

12,91

COD: 888101A008Categorie: ,
Anno di pubblicazione

1989

Numero pagine

200

Collana

Interventi – Il Filo d’Arianna: Mafia, ’Ndrangheta e Camorra

Formato

Cartaceo

ISBN

88-8101-A-008

Autore

Giammarinaro Maria Grazia

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Insegnare che cos’è la mafia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]