Fuoriluogo

L’Immigrazione e i media italiani

Qual è e quale dovrebbe essere il contributo dei media alla rappresentazione dei migranti? Che responsabilità hanno gli operatori della comunicazione nel fornire un ritratto spesso impreciso e incompleto dei fenomeni migratori? Fino a che punto l’opinione pubblica può essere influenzata dall’informazione sul tema? A questi interrogativi cerca di rispondere la ricerca presentata in questo volume, realizzata dal Dipartimento di Sociologia e Comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma nell’ambito del progetto comunitario “Etnequal Social Communication”. L’indagine ha preso in esame non solo l’offerta di news sull’immigrazione, ma anche le pratiche giornalistiche e l’effettivo bisogno di informazione del pubblico. Nella comprensione di queste dinamiche, l’analisi dei processi culturali e comunicativi ricopre un ruolo sempre più strategico: per combattere il pregiudizio, occorre lavorare sulla comunicazione. Direzione del Progetto e prefazione di MARIO MORCELLINI, Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione all’Università “La Sapienza” di Roma e Presidente della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze della Comunicazione.

 

12,00

COD: 8881012324Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2005

Numero pagine

368

Formato

Cartaceo

ISBN

88-8101-232-4

Autore

Martino Valentina

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Fuoriluogo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]