Fratelli di sangue

La ‘ndrangheta tra arretratezza e modernità: da mafia - agropastorale a holding del crimine

LA STORIA, LA STRUTTURA, I CODICI, LE RAMIFICAZIONI.La ’ndrangheta è ricca, forse più ricca di Cosa Nostra. Ha un volume di affari che si aggira intorno ai 36 miliardi di euro. È potente, pervasiva, ha ramificazioni internazionali, ma non fa notizia. Gratteri e Nicaso raccontano come questa organizzazione sia riuscita a rafforzarsi nel silenzio e ad adeguarsi alle esigenze del mercato, senza mai venire meno alle proprie caratteristiche, alle proprie regole e ai propri valori, come il silenzio e il vincolo di sangue. Da qualche decennio, è leader incontrastata nel traffico di cocaina dal Sud America verso l’Europa, ma per molti continua ad essere una versione stracciona, casareccia della mafia siciliana, un fenomeno tipico dell’arretratezza, rinchiuso in Calabria nella monocultura delle faide. (Nicola Gratteri, sostituto Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, è uno dei magistrati più esposti nella lotta contro la ’ndrangheta. – Antonio Nicaso, scrittore, ricercatore, consulente, ha pubblicato tredici libri sulla criminalità organizzata in Italia e nel mondo, tra cui diversi bestsellers. )

 

20,00

COD: 8881013738Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2006

Numero pagine

320

Collana

Mafie

Formato

Cartaceo

ISBN

88-8101-373-8

Autore

Gratteri Nicola,

Nicaso Antonio

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Fratelli di sangue”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]