Diario di un insonne

Diario di un insonne si sviluppa sulla base simbolica dell’insonnia del protagonista. Si snoda in un mondo di silenzi e riflessioni libere e creazioni di ogni genere, dal racconto propriamente detto alle schegge descrittive o meramente filosofiche. Del protagonista non sapremo nulla o quasi al di là di poche notizie frammentarie e del fatto che di notte anzichè dormire tiene un diario. E in effetti questo è un significato centrale del lavoro, poichè il vero protagonista è il Diario stesso, le riflessioni notturne – a volte originali o addirittura strampalate – contaminate il meno possibile da un mondo “altro” che si rappresenta come semplice sfumatura e poco credibile continuazione di quello notturno. La frammentazione ed eterogenia degli stili e dei temi sono funzionali alla proiezione coatta del lettore in un’ambientazione letteraria priva di riferimenti, in cui il soggetto scrivente – in quanto persona, titolare di vita oggettiva – smette di essere prominente e si lascia sostituire da pensieri che appaiono slegati persino da una volontà comunicativa. E’ sostanzialmente la descrizione di come il mondo appare da dentro lo stomaco della notte: un grido silenzioso della mente creativa, un grido in cerca di voce.

 

12,00

COD: 9788881015986Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2009

Numero pagine

136

Collana

Narrativa

Formato

Cartaceo

ISBN

978-88-8101-598-6

Autore

Cervigni Federico

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Diario di un insonne”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]