Delle rapsodie albanesi del 1866

Quel che ce ‘l rende [il poema attestato dalle Rapsodie] però soprammodo importante è la dipintura dell’antico modo di vivere Albanese… Per tutti poi è quello il monumento più antico della nostra lingua ed un grande modello di stile semplice, puro e vigoroso…” De Rada, Principii di Estetica (1861) * Un’originalità sorprendente, una forza espressiva (che non esiste se non nei popoli che possiedono una vita epica o la cui poesia per tradizione è al servizio dell’epopea) scolpiscono in questi canti [le Rapsodie ripubblicate nel 1883 dal De Rada] un loro carattere, conferendo un colore e un gusto speciale. Rivista Mélusine, Parigi (1884)

12,00

COD: 9788881017669Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2011

ISBN

978-88-8101-766-9

Numero Pagine

96

Autore

Berisha Anton Nikë

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Delle rapsodie albanesi del 1866”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]