Dai proverbi calabresi 100 ballate… in una stanza. “Liberi spazi cullati dal tempo: case, gradini e piazze nel vento”

Amicizia, famiglia e società

L’Amicizia è un tema affrontato e sviluppato in profondità da molti illustri intellettuali fin dalmondo classico. Emblematico il pensiero di Epicuro, il quale

fa notare come l’assenza di amicizia provoca dolore. Svincola in modo definitivo il valore dell’amicizia da quello di Utilitas.

Seneca di Epicuro dice: “un pasto senza amici è una deglutizione di leone o di lupo.

ι soltanto gustandoli con i nostri amici che noi gustiamo i piaceri terreni”.

E poi il pensiero aristotelico dà molta importanza a questa categoria dell’essere umano.

Cicerone scrisse il celeberrimo Laelius De Amicitia nel quale sostiene che l’amicizia è libera da ogni vincolo politico.

In definitiva con il termine Amicizia si indica un tipo di relazione interpersonale accompagnata da un sentimento di fedeltà reciproca tra

persone, caratterizzata da una carica fortemente emotiva… (Dalla Prefazione)

15,00

COD: 9788868228750-1 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2021

Numero pagine

226

ISBN

978-88-6822-8750

Autore

Barberio Giuseppe

Collane

Poesia

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Dai proverbi calabresi 100 ballate… in una stanza. “Liberi spazi cullati dal tempo: case, gradini e piazze nel vento””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]