Crotone nera

Una raccolta di racconti legati fra loro non solo dall’ambientazione, la città di Crotone, ma anche dai personaggi che, entrando l’uno in relazione con l’altro, come anelli di una catena tengono insieme i vari componimenti.
È cupa l’atmosfera che aleggia e ovunque imperversa lo squallore di un’umanità reietta che, indipendentemente dalla propria estrazione sociale, si trascina tra i liquami della corruzione morale… della cattiveria sociale.
La Crotone descritta è ferocemente attuale: non è più tempo di indugiare leziosamente in ricordi di fasti magnogreci ormai lontanissimi o in rimpianti di epopee industriali recenti e definitivamente finite.
Quella Crotone non esiste più. Quei crotonesi sono morti.
Ciò che rimane è una Crotone nera come una scoria, popolata da ombre senza corpi.
L’autore non è né vuole essere uno scrittore. Non è letteratura né sociologia quello che propone: l’intento è esplicitamente politico.

 

5,9910,00
ebook - cartaceo

Svuota
COD: 9788868225629Categorie: , ,

8

Anno di pubblicazione

2017

ISBN

978-88-6822-562-9

Numero Pagine

120

Collana

Romanzi

ISBN ebook

9788868225995

Collane

Romanzi

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Crotone nera”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]