Come se avessi usato tutto

Catturare il quotidiano e farne poesia. È questo l’intento della presente raccolta che sembra volere contenere in sé l’intera esperienza del vissuto umano, tanto che, alla fine, lo stesso autore ha la percezione di aver “usato tutto”. Impressioni, emozioni, sentimenti, sogni e desideri raccontati con quella spontaneità e quel trasporto che fanno poesia. Un’anima che si mette a nudo davanti al foglio bianco non può che appartenere al poeta che non fa della parola un esercizio espressivo fine a se stesso, ma si lascia catturare dal suono e dagli orizzonti che tracciano segni indefinibili, diretti al cuore di chi ancora è disposto ad accoglierli.

 

12,00

COD: 9788881016044Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2009

Numero pagine

88

Collana

Poesie

Formato

Cartaceo

ISBN

978-88-8101-604-4

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Come se avessi usato tutto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]