Carmelo bene

Il cinema oltre se stesso

Quali sono le figure, gli oggetti e i nomi ricorrenti del lavoro di Carmelo Bene? Sono nomi di personaggi teatrali (Amleto, Otello, Macbeth), di burattini (Pinocchio), di poeti (Majakovskij), di poeti/filosofi (Leopardi).

Sulle loro variazioni e riprese attraverso le più diverse pratiche significanti, nonché sulle contaminazioni cui queste danno continuamente luogo, è incentrato il presente saggio: fantasmi che vanno, vengono, spariscono, restano in agguato come ossessioni, tornano, si incarnano sulle scene teatrali, sui set cinematografici, in televisione, alla radio, in concerto, sulla pagina scritta, su molteplici varianti e metamorfosi, che riguardaano allo stesso tempo il Corpo, l’Immagine e la Voce.

4,9916,00
ebook - cartaceo

Svuota
COD: 9788881018321Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2012

Numero pagine

200

ISBN

978-88-8101-832-1

Collana

Frontiere

ISBN ebook

978-88-8101-933-5

Formato

Cartaceo, eBook (epub)

Autore

Cappabianca Alessandro

Collane

Frontiere

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Carmelo bene”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]