Alla regione per la calabria

Discorsi pronunciati in Consiglio Regionale dal giugno 1990 al dicembre 1992

La decisione, da me dopo tanti anni (venti, per l’esattezza)
presa, di pubblicare alcuni miei discorsi pronunciati
in Consiglio regionale scaturisce non solo dall’esigenza
di offrire una testimonianza della mia esperienza in quel
Consesso dove i temi regionali trovavano il loro luogo
naturale istituzionale per essere affrontati, ma anche da una
forma di necessità, in un certo senso storico, di richiamare
un segmento di storia della regione Calabria, attraversata
da eventi che offrono una interessante chiave di lettura
degli stessi.
Un dato, preliminarmente, va da me sottolineato: la
mia presenza in Consiglio regionale avviene in un “intervallo”
tra due legislature alla Camera dei deputati, che,
per le esperienze acquisite a livello parlamentare, mi avevano
consentito di vivere il periodo 1990-1994 (presenza
“regionale”) secondo un’ottica non riduttiva ma aperta ad
una visione della problematica nel contesto di una dimensione
nazionale. D’altronte, non poteva essere da me sottovalutata
la filosofia politica della Destra che, nel corso
della sua storia, si era sempre opposta all’istituto regionale
considerato come un “vulnus” al sacro principio dell’Unità
nazionale, raggiunto a conclusione del non facile processo
di risorgimentale memoria.

10,00

COD: 9788868223625 Categorie: ,
Anno di pubblicazione

2015

Numero pagine

112

ISBN

978-88-6822-362-5

Formato

Cartaceo

Autore

Aloi Fortunato

Recensioni

Non ci sono recensioni

Scrivi una recensione a: “Alla regione per la calabria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Editorial Review

[contact-form][contact-field label="Nome" type="name" required="true" /][contact-field label="Email" type="email" required="true" /][contact-field label="Sito web" type="url" /][contact-field label="Messaggio" type="textarea" /][/contact-form]